Pubblichiamo una recentissima ordinanza del Tribunale di Palermo con la quale il Giudice ha riconosciuto la protezione sussidiaria ad un cittadino della Guinea.

Difatti, nello Stato sopracitato, così come evidenziato anche dal sito ministeriale degli affari esteri, “nonostante la normalizzazione politico-istituzionale degli ultimi anni, le condizioni di vita della popolazione rimangono precarie, alimentando tensioni sociali che si sommano a quelle politiche e, in taluni casi, etnico-religiose”.

Per tali ragioni e valutate le dichiarazioni rese dall’odierno ricorrente, il Giudice ha ritenuto fondata la richiesta avanzata dal cittadino guineano, considerato altresì il pericolo per lo stesso, in caso di rimpatrio, di essere esposto a situazioni di grave rischio personale.

Nel link seguente l’ordinanza di cui sopra.

Tribunale Ordinanza 4